lunedì 21 dicembre 2015

La Diamond Editrice presenta Sottosuolo, docufilm del regista de “La Terra e il Vento” Sebastian Maulucci. Imago è la prima collana in Italia dedicata al cinema sommerso




Si nomina Latina e si pensa subito a Tiziano Ferro. Ma il cantautore latinense apprezzato anche all'estero e salito nell'olimpo del successo chiedendo "Perdono", è solo uno dei tanti Artisti che popolano il capoluogo di provincia, particolarmente fecondo di artisti sospesi tra il geniale e il folle. Sono scrittori, compositori, attori, pittori, scultori, registi, artisti di strada. Vivono nel "sottobosco" dell'anonimato come folletti della palude.
Palude o paralisi, come la Dublino descritta da James Joyce in “Gente di Dublino”? 
A raccontarcelo è "Sottosuolo", il docufilm da oggi, lunedì 21 dicembre, disponibile in dvd nel cofanetto comprensivo di libricino-diario di bordo, edito dalla Diamond Editrice, distribuito in tutte le Feltrinelli e acquistabile sul sito della casa editrice all’indirizzo www.diamondeditrice.eu.
Vi stupirà il talento del regista, Sebastian Maulucci e la genialità del musicista Francesco Ruggiero che ne ha composto la colonna sonora di una bellezza da premio Oscar.
Il regista Sebastian Maulucci
Protagonisti sono due amici, Riccardo detto Mallus e Chiazzetta. La peculiarità della storia è che quasi nulla è affidato all’invenzione: i protagonisti usano il loro nome reale e fanno riferimento allo svolgersi della loro vera vita da amici e artisti di Latina. Riccardo si è trasferito a Roma per fare l’attore, Chiazzetta, nome d’arte di Gabriele Graziani, è un cantautore “underground” che ha preferito restare a Latina. Riccardo, in difficoltà con il ruolo di Konstantin ne “Il gabbiano” di Anton Cechov, decide di tornare nella sua Latina dove incontra vecchi amici di infanzia, tra cui Chiazzetta.
Scena con Riccardo Mallus
Con lui gira la città incontrando gli artisti del sottobosco latinense e dai racconti sulla loro esperienza nasce il documentario. Se nelle ore diurne Latina è popolata di artisti al calare della notte si anima di personaggi felliniani: dalla prostituta formosa e ammiccante stretta in un abbigliamento eccentrico, all’uomo con il cappello a bombetta e i baffetti alla Charlie Chaplin fino alla coppia che nel deserto notturno scende dall’auto e accenna a un valzer. Non sono tuttavia esagerazioni da copione cinematografico:
Chiazzetta
in una Latina culla del folklore artistico “Sottosuolo” ci insegna che può accadere davvero.
Il dvd è accompagnato da un piccolo volume, diario di bordo del regista che ne spiega l’intera lavorazione, dalla fase embrionale al suo sviluppo, i fuori programmi, le scelte di riprese e tagli, le musiche, per concludersi con un’intervista al regista dello scrittore Simone Pozzati.
Con la collana Imago, ideata dall’editore Simone Di Matteo, la Diamond Editrice si conferma la prima casa editrice a lanciare in Italia una collana sul cinema sommerso. 

Finalista al VAMFEST 2009 - Vercelli Art Movie Festival
DOCUMENTA FILM FEST 2009 – SEZZE  (LT)
PREMIO WIRRAL INTERNATIONAL FILM FEST 2009 – LIVERPOOL - Italian Competition

Realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma


Scritto e diretto da           Sebastian Maulucci
Con                                    Riccardo Mallus e Chiazzetta
Fotografia                         Roberto Zazzara
Musiche                             Francesco Ruggiero                                     
Color Grading                  Giulia Magnaguagno
Montaggio                         Marco Tosti
                                           Francesco Di Stefano
Missaggio                          Federico Savina
                                           Vincenzo Schiavo
Assistente musicale          Emiliano Michea
Assistenti al montaggio   Federico Aguzzi
                                           Matteo Passerini
Aiuto regia                        Samuela Vacca
                                           Valentina Tomlianovic
                                            Walter Santini
Assistenti regia                  Ognien Dizdarevic
                                            Max Pietricola
                                            Francesco Gagliardi
Progetto grafico locandina (tecnica mista)  Barbara De Gaetano
Con in ordine di apparizione  Antonio Taormina (pittore)
                                                   Gianfranco Pannone (regista)
                                                   Nino Bernardini (attore)
                                                   Lina Bernardi (attrice teatrale)
                                                   Luciano Melchionna (regista)
                                                   Antonio Pennacchi (scrittore)
                                                   Tiziana Battisti (attrice)
                                                    Francesco D’Atena (attore)
                                                    Mauro Maulucci (giornalista Tg3Lazio)
                                                    Giuliana Bocconcello (scultrice)
                                                      Massimo Pompeo ( pittore e scultore)
                                                      Ersilia Sarrecchia (pittrice)
                                                      Enzo Provenzano (attore)
                                                      Angelo Zabaglio (scrittore)
                                                      Lidia Tobaldi (artista di strada)
                                                      Annamaria Teresa Ricci (attrice)
                                                      Federica Castellotti (cantante)
                                                      Marcello De Dominicis (musicista, musicologo)
                                                      Roberto Prosseda (pianista)
                                                      Giulia Maulucci (attrice)
                                                      Fabio Pedone (giornalista)
                                                      Tonino Pisa e Luigi Simeone (i due profeti)
Con la partecipazione di            Alessandra Roca – la ragazza sulla spiaggia
                                                      Isabella Arnaud – la ragazza alla finestra
                                                      Simone Menin – Skema
Assistenza costumi scena dei profeti   Francesca Cochi
                                                                Alessandro Facondo

Le musiche di Francesco Ruggieri sono state eseguite dall’Orchestra Latina Philarmonia e l’Associazione Musicale Gioacchino Rossini di Latina.
Giuseppe Gentile – clarinetto
Gaetano Lanza – fagotto
Alexia Dashkevych – violino
Gabriele Bassi – violoncello
Marcello Paolo Guarnacci – fisarmonica
Leone Keith Tuccinardi – pianoforte
Laura Fabiani – tamburello
Francesco Ruggiero – chitarra
Fabio Morosillo – chitarra e mandolino

Nazionalità                    Italia
Anno di produzione      2009 
Location                         Latina 
Durata                            ‘64
Genere                            docufilm
Ufficio Stampa               Marzia Pomponio
                                         E-mail: ufficiostampa-mp@libero.it
                                         Roma


video
Trailer ufficiale di Sottosuolo

                                                         



Nessun commento:

Posta un commento