mercoledì 15 aprile 2015

Donne indiane sfregiate dall’acido posano per il calendario “Bello Calendar” della campagna “Stop Acid Attacks”. La bellezza è nel coraggio



Non indossano costumi da bagno succinti, non sono ritratte in spiagge esotiche, non sono modelle di professione né lavorano nello spettacolo. Per loro essere donne non significa scoprire il proprio corpo ma promuovere un concetto di bellezza inverso al senso comune. La vera bellezza è, infatti, nell’audacia e nella dignità che mostrano quotidianamente. In India rappresentano una nuova corrente di femminismo: sono le donne vittime delle aggressioni con l’acido che hanno posato per il calendario “Bello Calendar”, voluto dalla Fondazione no-profit Chhanv – che opera in India per la riabilitazione delle donne acidificate – e inserito nella campagna di sensibilizzazione Stop Acid Attacks”.
Loro hanno saputo ribellarsi e reinventarsi, aprendo ad Agra, nel nord dell'India, un bar letterario che vuole essere anche un laboratorio di attivismo, spazio espositivo e radio. Si chiama Sheroes' Hangout.


L’articolo completo, a mia firma, può essere letto sulla home page della storica rivista “Minerva” all’indirizzo http://www.minervaonline.it/2015/04/14/la-bellezza-e-nel-coraggio/

Il calendario può essere acquistato sulla piattaforma Paltan all’indirizzo http://paltan.in/

I fondi raccolti dalla vendita del calendario saranno utilizzati per la riabilitazione dei sopravvissuti dall’attacco di acido in India.

Nessun commento:

Posta un commento