domenica 11 gennaio 2015

Addio all’icona della dolce vita Anita Ekberg. Ha reso Roma simbolo mondiale del cinema



È di pochi minuti fa la notizia della morte di Anita Ekberg, morta questa mattina in una clinica di Rocca di Papa, alle porte di Roma.
Omaggio questa indimenticabile diva, che con la pellicola di Federico Fellini “La Dolce Vita” ha fatto di Roma il simbolo mondiale del cinema, pubblicando un dipinto eseguito su tela da un caro amico, il ritrattista delle dive Daniele Pacchiarotti, che ritrae l’attrice svedese nella famosa scena del bagno nella Fontana di Trevi.

 
Anita Ekberg. Dipinto su tela di Daniele Pacchiarotti

Nessun commento:

Posta un commento